Privacy

image_pdfimage_print

I dati verranno elaborati con supporti informatici e non. I dati non verranno diffusi a terzi. I dati verranno elaborati da risorse interne o esterne delle aziende appartenenti al Cortina Car Club da parte delle persone responsabili dell’elaborazione e/o di elaboratori dati. L’utente può esercitare i diritti di cui alla sezione 7 del Decreto Legge n. 196/03 contattando: «CORTINA CAR CLUB» con sede a Cortina d’Ampezzo, via dello Stadio n.1 e Segreteria in Bologna, Via S.M. Maggiore n.2/2A presso la società Omnia Relations Srl tel. e fax 051.5873602 / 051.5870818. Il titolare dei dati ha il diritto di ricevere la conferma dell’esistenza dei propri dati personali, anche se non sono già stati registrati. La comunicazione di questi dati deve avere una forma intelligibile. Un soggetto ha il diritto di essere informato – in merito alla provenienza dei dati personali; – in merito agli obiettivi e ai metodi di elaborazione; – in merito alla logica applicata all’elaborazione, se quest’ultima viene eseguita con l’ausilio di supporti elettronici; – in merito ai dati identificativi relativi al controllore dati, agli elaboratori dati e al rappresentante nominato ai sensi della Sezione 5(2); – in merito alle entità o alle categorie di entità a cui i dati personali possono essere comunicati e chi debba venire a conoscenza di detti dati in qualità di rappresentante designato nello Stato/territorio, elaboratori dati o persone responsabili dell’elaborazione. Il titolare dei dati ha il diritto di ottenere. – aggiornamento, rettifica o, laddove vi sia interesse, integrazione dei dati; – cancellazione, anonimizzazione o blocco dei dati elaborati in modo illegale, compresi i dati la cui conservazione non risulta necessaria per gli scopi per cui sono stati raccolti o successivamente elaborati; – certificato delle operazioni eseguite come da lettere – e b) sono stati notificati, in quanto collegati anche al contenuto, alle identità a cui i dati sono stati comunicati o distribuiti, a meno che questo requisito non si dimostri impossibile o implichi uno sforzo manifestamente sproporzionato rispetto al diritto da proteggere. Il titolare dei dati ha il diritto di obiettare, completamente o in parte, – in presenza di motivazioni legittime, l’elaborazione dei dati personali che gli/le si riferiscono, anche se essi sono indispensabili al fine della raccolta; – in merito all’elaborazione dei dati personali che gli/le si riferiscono se questa viene eseguita allo scopo di inviare materiale pubblicitario ovvero di vendita diretta ovvero per l’esecuzione di ricerche di mercato o di comunicazioni commerciali.